Rimuovere le macchie dai mobili in pelle

Una serata con gli amici, i bambini piccoli, un animale domestico ed ecco le macchie sul vostro divano in pelle. Rimuovere queste macchie non è difficile. Anche se la pelle è un materiale robusto, questo prodotto naturale non è al sicuro dalla sporcizia.

Non è facile, a volte perfino impossibile, lavare il divano al secco. Tuttavia, la maggior parte delle macchie può essere rimossa o almeno ridotta.

Il consiglio più utile: Trattate le macchie sui mobili in pelle il più rapidamente possibile. Più si seccano, più è difficile rimuoverle.

L’origine delle macchie sulla pelle

I mobili NATIVO™ sono fatti per viversi e godersi il piacere. Bisogna riposarsi su un divano in pelle, invitare gli amici. Se vi sedete sul divano per bere un caffè o per mangiare un pezzo di cioccolato dovete fare attenzione. Le macchie nascono soprattutto per noncuranza.

pulizia dei mobili in pelle

Identificare la pelle – preparazione alla pulizia

La ‘’pelle’’ non è sempre costituita solamente da pelle. Prima di pulire i vostri mobili in pelle informatevi sul tipo di pelle dei vostri mobili. Dovete basare la scelta del trattamento delle macchie sul tipo di pelle del mobile macchiato.

Ci sono 3 tipi di pelle da distinguere:

La pelle anilina non è pigmentata. Si tratta di una pelle liscia a pori aperti che assorbe la sporcizia a strati profondi. Per riconoscere questo tipo di pelle basta mettere una goccia d’acqua sul mobile e se lascia immediatamente una macchia scura – è pelle anilina

pelle anilina
pelle anilina

La pelle scamosciata (pelle trattata) è pigmentata dopo la conciatura. Questo tipo di pelle è sensibile ai raggi UV e scolorisce facilmente. Se si utilizza un prodotto non adatto per la pulizia, rischiate di rimuovere il pigmento dei vostri mobili. E’ dunque possibile causare danni permanenti se si utilizzano modalità di pulizia non idonee.

pelle scamosciata
pelle scamosciata

Se acquistate un mobile in similpelle sappiate che è più facile da pulire. La pelle PU è crosta di pelle rivestita di poliuretano (PU). Questo tipo di pelle non ha pori e quindi i grassi, lo sporco e altri contaminanti si possono rimuovere con un sapone neutro, dell’acqua e un panno.

Pulizia con prodotti commerciali specializzati

Questo tipo di prodotto è molto facile da gestire e si trova facilmente nei negozi. Possono essere sotto forma di crema, di spray e di schiuma leggera. Ogni tipo di pelle richiede un prodotto diverso. Potete evitare spiacevoli sorprese testando il prodotto su una superficie nascosta del vostro mobile in pelle (es. Sulla parte nascosta del cuscino del sedile). Vi consigliamo di preparare anche una spazzola morbida, del cotone o dei tovaglioli di lino assorbenti.

Consigli e rimedi casalinghi

Per chi non desidera pulire i mobili con sostanze chimiche, proponiamo dei rimedi casalinghi. Si possono distinguere diversi processi a seconda del tipo delle macchie.

Il caldo e il freddo per rimuovere le macchie

Le macchie grasse sono più frequenti sui mobili in pelle. Noi vi proponiamo di riscaldarla con una borsa di acqua calda. Dopodiché, cospargete la macchia con una polvere assorbente. Potete utilizzare la farina di mais, il talco, il borotalco o gesso gratuggiato. Successivamente rimuovere completamente la polvere dal mobile utilizzando l’aspirapolvere o una spazzola morbida. La carta assorbente crea un effetto simile. Acqua e sapone non sono adatti alla pelle – possono seccare la pelle e creare crepe. I saponi contengono alcol. Per ragioni di sicurezza è raccomandato utilizzare un sapone neutro comprato in farmacia. Non strofinate la pelle – tamponate delicatemente.

Le macchie grasse sono state sciolte con il calore, ma altre macchie possono essere rimosse con il freddo. La cera o la gomma da masticare sono tra le macchie più ostinate. Utilizzate un pacco congelato avvolto in un panno (impedisce alle macchie di condensare). Applica il pacco congelato fino a ché le macchie non creano una crosta che potrete rimuovere manualmente.

Lasciate la pelle asciugarsi a lungo

Se provate ad asciugare i vostri mobili in pelle con un asciugacapelli o apparecchi di riscaldamento, rischiate di danneggiare i vostri mobili. Lasciate che la pelle si asciughi lentamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *